L’alimentazione perfetta per il tuo gatto!

 

Si sa, i gatti sono cacciatori e carnivori per natura. Molto spesso, però, i nostri amici vivono in casa ed è essenziale studiare un’alimentazione sana e corretta per farlo stare bene. Il primo scoglio da superare è certamente quello del tipo di cibo che gradisce di più. Ti troverai a dover fare prove con moltissimi tipi di crocchette, o diverse varietà di cibo umido, ma l’importante è leggere l’etichetta di qualunque alimento prima di acquistarlo. Segui i consigli di Alessandro!

 

I consigli di Alessandro

Come organizzare l’alimentazione del gatto?

E’ buona abitudine alternare le crocchette con il cibo umido in modo da tenere idratato l’animale. Il cibo definito superpre

mium è sicuramente quello da preferire su tutti i tipi di alimenti perché è composto da un’elevata percentuale di componente analitico principale ( si arriva anche al 30/40%) ossia le proteine della carne o pesce freschi, al contrario di quei cibi in cui vengono utilizzate polveri o derivati che sono qualitativamente più bassi. Le formulazioni contengono quindi ingredienti freschi selezionati con l’aggiunta vitamine e omega3.

Quante volte al giorno dare il cibo al gatto?

Generalmente è consigliato dare l’umido due volte al giorno nei gatti giovani non sterilizzati, mentre per gli esemplari senior o st

erilizzati si tende a diminuire la dose. Le crocchette, invece, devono essere sempre a disposizione perché i gatti adorano andare a mangiare poco, ma più volte durante l’arco della giornata (e anche della nottata!)

 

Non dimenticare l’acqua: va cambiata ogni giorno per poter essere sempre fresca e pulita! Puoi anche pensare di dotarti di una fontanella elettrica, soprattutto d’estate: i gatti sono animali desertici e non bevono molto, ma se stimolati con questi trucchi furbi, berranno molto di più!

 

Che marchi preferire per l’alimentazione del micio?

Oggigiorno, per fortuna, sono molti i marchi di cibo per gatti che hanno studiato formulazioni ottime in quanto è presente sempre più quantità di carne o pesce e sempre meno derivati.

Alcuni di questi sono ad esempio Natural Code, per la parte umida, e Royal Canin per quanto riguarda le crocchette. Molti altri brand sono attenti alla composizione dei loro alimenti, l’importante è leggere l’etichetta!

Ricorda che la dieta del tuo micio deve essere sempre ben bilanciata, studiata e su misura…di gatto!

No Comments

Post A Comment